venerdì 21 giugno 2013

Discussione

Ieri sera ho aperto il discorso dieta con il mio fidanzato.
Gli ho detto chiaramente che per mio volere personale vorrei arrivare ai 50kg e quindi perdere quel paio di kg che ancora mi mancano...

QUANDO MAI!!!

Si è subito scaldato, e ha iniziato a dirmi che non capisce perché mi sto fissando così tanto, che dopo tutto ho già perso molti kg e che lui pensava che mi fossi fermata raggiunti i 55/56kg
Che mi sto creando delle ossessioni e dei problemi da sola, che così non va bene! Che aveva notato qualcosa nei miei comportamenti ma che aveva deciso di credermi

Si perché io negli ultimi 6 mesi gli ho detto che non facevo più diete..invece ho perso ancora qualche kg..

Si è proprio arrabbiato dicendomi che non sopporta le bugie! Soprattutto le bugie per una cosa cosi ridicola! Che devo smetterla, che un paio di kg non fanno la differenza! Che noi siamo quello che mangiamo e che se continuò così mi prenderò chissà che malattia!

Questo tutto con un tono piuttosto irritato...

Io ho aspettato che finisse e gli faccio "ok ok amore, scusami era solo un idea così per l'estate..lascerò perdere quasta fissazione! Giuro!"

E lui "sarà meglio perché non mi va giù questa storia, non voglio problemi se possono non esistere, vado a farmi un giro per sbollirmi"

Quando è tornato abbiamo fatto come se nulla fosse successo e non so come ho fatto a non piangere ._.'

STO MALE ragazze...non ho avuto il coraggio di affrontare davvero la discussione e gli ho promesso una cosa che non è vera...

Io lo posso capire ma poteva anche essere meno "cattivo"..

Era meglio che non gli dicevo nulla e arrivavo ai 50kg e poi finiva li tutto, invece ora mi starà con il fiato sul collo..

Vorrei urlare!!

Scusate le sfogo ragazze! ._.

Per il resto va bene..ieri ho toccato le 1050cal! Oggi anche vorrei stare sulle 1000, ancora questi 3gg e poi vedrò cosa ho combinato e se sono aumentata (spero di no >-<)

Un abbraccio grande grande, ne ho troppo bisogno ._.

42 commenti:

  1. Tesoro, non pensare troppo alle sue parole, purtroppo a volte la rabbia ci fa dire cose un po' troppo pesanti ed in maniera troppo brusca. Comprendo che tu sia stata male e sia preoccupata.. chi di noi non lo sarebbe al tuo posto?
    Secondo me, dovresti vedere come procede questa settimana e vedere qual è il tuo peso dopo un importo calorico normale, perchè appena il tuo metabolismo si riassetterà potrai perdere quei pochi kg che ti mancano anche con una dieta molto meno drastica. Così perderai quel peso che desideri pian piano, senza sballare il tuo metabolismo e senza dar nell'occhio nè creando problemi col tuo ragazzo!
    Forza siamo tutte con te anche se è difficile :)
    Un abbraccio enorme!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro grazie sei tanto cara!
      Hai ragione :)

      Me lo auguro per il peso..almeno mi posso concedere dei pasti normali se mi si riassetta il metabolismo! Sperem!
      Bacione

      Elimina
  2. Volevo chiederti..
    Ho letto che la settimana scorsa sei stata molto a stecchetto e invece questa settimana stai sulle 1000, non fraintendermi: stare sulle 1000 è la cosa ideale per il corpo ed il metabolismo..ma, che tipo di programma/dieta/idea segui??
    perchè io sono mesi che barcollo tra il 50,5 e il 52 senza riuscire a scendere più..magari la tua strategia potrebbe interessare anche me.. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara!
      Ti spiego: anche io da un po' barcollo sempre tra i 52,5 e i 53 e allora settimana scorsa ho deciso di provare a perdere e sbloccarti mangiando davvero poco, su mia iniziativa! Mi sono creata la "dieta Ela" da seguire per 5gg, purtroppo nonostante le pochissime calorie (anche meno di 500cal) in 5gg ho perso solamente 0,7kg! Allora ho capito che mi sono proprio fottuta il metabolismo e per capire esattamente quanto e a che livello ora sto facendo una settimana a calorie libere. Speriamo di riattivare un po' il tutto in questi giorni per poi tornare a dieta (non più così ferrea) per perdere gli ultimi kg!

      Ahaha un po' contorta la cosa!

      Elimina
  3. Ela, io penso che dobbiate tranquillizzarvi tutti e 2, e riparlare della cosa "a freddo", sennò non ne cavate le gambe. Se con molta tranquillità tu gli spieghi il tuo punto di vista ed ascolti il suo, magari potete riuscire a trovare un compromesso tra le vostre idee... Io credo davvero che la conversazione sia l'unico modo per chiarire le cose, e non essere costrette a mentire rischiando così di mandare alle ortiche un rapporto importante... Per cui, io ti consiglio di parlarne con lui con tranquillità... non c'è niente di meglio che chiarirvi, senza bisogno di mezze verità che non fanno bene nè a lui nè a te.
    Un abbraccio forte...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai pienamente ragione..non posso e non voglio nascodergli nulla..io lo amo e si che anche lui mi ama..
      Devo proprio riprovare a parlargli con calma

      Grazie di cuore Veggie

      Elimina
  4. Nooo :( e almeno sei riuscita ad accenargli il fatto che vuoi dimagrire :/ pero` non doveva reagire cosi` , ovvio lui si preoccupa per te pero` doveva cercare anche di capirti.. Bisogna riuscire a parlare altrimenti non si risolveranno mai i problemi..un abbraccio grande grande <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si ci sono un po' rimasta male! Più che altro per il tono perché per il resto posso capirlo!
      Ne riparlerò in questi giorni..non posso fare altrimenti, non voglio che ci siano problemi in futuro per cose non dette!
      Bacione grazie

      Elimina
  5. Ha reagito male lui...che ti innervosisci ci sta, xò poi deve capire che non è quello di cui hai bisogno, magari faglielo capire che hai bisogno ke ti stia vicino senza urlarti contro! Non dovresti promettere una cosa che non vuoi, è importante che tu stia bene con te stessa prima di tutto, quindi lui non ha neanche il diritto di chiederti una cosa del genere..
    D'altra parte però considera ke 2 kg non fanno poi così tnt differenza e già sei perfetta così, xò se davvero è un obiettivo a cui vuoi arrivare, d'altronde che male c'è...magari ti fa stare meglio xk cmq ti senti di aver raggiunto esattamente l'obiettivo che volevi..e peggio il non arrivarci ti può far sentire cm se hai fallito (quando in realtà non è così). In breve, tu fai quello che ritieni più giusto per te, lui deve aiutarti e appoggiarti in ogni caso, che sia d'accordo o no. Un bacione cara! E stay strong!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara! Penso che cercherò di ti parlargli con calma in questi giorni così che chiariamo..gli dirò esattamente cosa penso e spero tanto di trovare un punto di incontro! Bacio

      Elimina
  6. Concordo con Veggie, sempre intelligente e saggia. Stai per andare a convivere con questa persona in previsione, se non mi sbaglio, del matrimonio, ed è importante non avere zone d'ombra su una cosa per te così importante. Vedi, la frase "non voglio problemi se possono non esistere" è una frase tipicamente maschile. Per carità, non voglio affatto sparare a zero sugli uomini o banalità del genere, ma è innegabile che siano, a parte le debite eccezioni, creature meno complesse e dalla personalità meno sfaccettata della nostra, poco inclini a comprendere, più desiderosi di essere compresi. In una parola egocentrici. Che farebbe se venisse a conoscenza di questo blog. magari tramite qualcuno che ti ha in qualche modo identificata? Non voglio spaventarti, è difficile ma non impossibile. Pensa che io, che non soffro di nessun dca,in un momento di noia vagolavo in internet cercando una ricetta di bellezza a base di limone di cui conoscevo le propretà esfolianti a sai dove mi sono ritrovata? In un sito pro ana dove si consigliava il limone come anoressizzante . Figurati che dall'alto delle mia ignoranza non sapevo che esistessero gli adoratori di Ana.... Il tuo non è un blog pro ana, come tu stessa hai asserito, ma è legato ad altri che lo sono dichiaratamente. Bando alle ciance, il tutto per dirti che un rapporto si basa sulla sincerità e che non è un diritto essere compresi, ma un dovere spiegarsi, anche perchè è comprensibile che l'altra parte possa sentirsi tradita e prenderla male. Scusami se non lancio gridolini di gioia ad ogni etto perso, ma penso che oltre sentirsi bene nel proprio corpo, sia importante che lo sia senza ombre, altrimenti diventerà per te un'arma a doppio taglio che ti si poterebbe ritorcere contro. Le banalità del tipo "se ti ama deve capirti" lasciale alle lettrici adolescenti. La vita non è così. Un grande in bocca al lupo. D.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se dovesse venire a conoscenza di questo blog o meglio di tutto quello che c'è dietro, cioè delle mie attuali piiccole ossessioni sul cibo ecc sarebbe davvero brutto, sono certa che si risolverebbe ma chissà che casino..
      Non voglio nemmeno pensarci ._.'

      Hai però ragione, devo spiegargli meglio la mia posizione...sono la prima che sa quanto è importante la comunicazione e so che nascondere non serve a nulla se non creare possibili problemi futuri
      In questi giorni gli parlerò con calma e troveremo sicuramente un compromesso..

      Grazie mille del tuo intervento :)

      Elimina
  7. Ciao, ho visto il post. Anche a me sta capitando la stessa cosa ma con le mie amiche, alcune stanno iniziando a notare qualcosa. Anche io gli ho promesso che cercherò di controllarmi ma so che non ce la farò. Da un lato è normale volersi confidare con le persone che ti vogliono bene ma dall'altro dopo diventa difficile sostenere tutte le obiezioni che ci fanno. un bacione, ti penso <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao bella, eh si non è facile! Ma visto che tra una settimana andremo a vivere insieme devo assolutamente chiarire x bene :)

      Un abbraccio

      Elimina
  8. Mah, io penso tu debba raggiungere l'obiettivo che ti 6 prefissata, e magari a lui continui a dire che pesi 52-53. Dubito che ti peserà x controllare^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello figurati a suo dire non vede la differenza nemmeno da 20kg >_<'
      Più che altro tra una settimana abiteremo insieme e saremo sempre insieme a cena ecc..e se vedrà che mangio diverso o altre cosine così lo capirà sicuramente ._.'
      Devo chiarire perforza!
      Grazie cara

      Elimina
  9. Ciao ela! Hai fatto bene a parlargliene x' tra poco andrete a convivere e non puoi continuare a mentirgli...so che sono bugie non gravi ma dalla sua reazione Si capisce che ci è rimasto male x' ha fiduci.a in te e crede Alla tua parola e la cosa lo ha un pò deluso. So che combattere certi pensieri non è facile ma devi cercare di farlo x evitare che ti condizionino la vita e il tuo rapporto con lui. Un primo passo sarebbe attuare la bilancia ; ) non tenerlo all'oscuro di queste paure altrimenti rischi che le veda come capricci e che vi allontaniate, se lui ti tenesse nascosti i suoi pensieri più intimi e ricorrenti la cosa non ti ferirebbe? Ormai siete un noi e come tale dovrete affrontare le reciproche difficoltà sostenendovi a vicenda.. Riparlatene con calma e se sarai sincera lui lo apprezzerà! Le cose Si sistemeranno vedrai : ) Ciao Lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio del tuo intervento!
      Gli parlerò e gli spiegherò per bene la mia situazione nel confronto con il peso e vediamo di trovare un compromesso sincero,
      Spero! :)

      La bilancia non riusciro a buttarla e a dire la verità non voglio nemmeno farlo, ho troppa paura di non poter controllare il peso, l'idea che ho appena posso è quella di iniziare a pesarmi una volta sola a settimana e non piu due volte al giorno..ma non farlo proprio più del tutto non voglio, ho troppa paura di ingrassare e riprendere peso senza rendermi conto! Ho il terrore (davvero) di tornare come quando pensavo 20kg più di ora

      Grazie ancora :)

      Elimina
  10. buttare la bilancia

    RispondiElimina
  11. Cavolo mi spiace Ela...però hai fatto la cosa giusta, hai fatto bene a parlare con lui, perché è una cosa che ti condiziona davvero la vita. E magari lui non se lo aspettava e si preoccupa molto per te, perché ti vuole bene.
    Prova a riprendere il discorso, magari con più calma, raccontando il tuo vissuto.
    Coraggio
    Ti stringo forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara..lo farò..in questi giorni gli parlerò per bene :)
      Speriamo bene ;)

      Bacione

      Elimina
  12. Secondo me lui ha detto quelle cose perchè ha paura. Tanta paura che tu possa farti del male, che il cibo diventi una ossessione peggiore di quello che è ora, di dover affrontare un percorso di guarigione lungo e difficilissimo...cerca di spiegargli che si, hai le tue piccole manie, come tutti, ma che non sono un problema nè vuoi che lo diventino...chiedigli non tanto di capirti (cosa che probabilmente non potrebbe fare se non la vedete allo stesso modo su queste cose) ma di avere fiducia in te e di appoggiarti, perchè è una cosa che senti di dover fare per te stessa e non per altri e questo la rende una cosa importante e il fatto che sia importante per te, la rende una cosa importante per voi...no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo penso anche io..io so che lui ci tiene tanto a me e si preoccupa!
      Avevo in mente proprio di dire più o meno quelle cose, domani gli parlo con calma :)

      Grazie di cuore

      Elimina
  13. Il tuo fidanzato fa bene a preoccuparsi :3 se non gli importasse vuol dire che non ci tiene a te no? Tu continua così.. non accennare più a diete o simili che viene fuori dinuovo l'agomento.
    E' difficile andare contro alle persone che si vogliono bene per raggiungere i propri obiettivi, ma quando si arriva alla fine si sistema tutto!
    Un bacio ^___^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho deciso di provare a spiegargli bene la mia situazione nuovamente, alla fine l'idea è quella di condividere la vita con lui è quindi proverò a farlo partecipe anche di questo e vediamo cosa dice! Spero bene :)

      Elimina
  14. Io capisco i tuoi sentimenti e i tuoi desideri ,ma credo che il tuo ragazzo abbia avuto ragione ad arrabbiarsi:si preoccupa x te ed è un UOMO,intelligente a quanto pare..forse non dico che dovresti mollare,ma almeno capire il suo p di vista e cercare di prenderla più tranquillamente.

    RispondiElimina
  15. Lui ha reagito così solo perchè è preoccupato per te. Chiarisci con lui perchè quando inizierete a convivere farete tutti i pasti insieme quindi pet evitare dei litigi dovreste chiarire.

    RispondiElimina
  16. Mi spiace per quello che è successo ma probabilmente l'ansia del trasloco e la sua preoccupazione l'hanno fatto reagire male.
    Lascia passare un po'di tempo e poi raffronta il discorso, intanto come dicevano le altre se ti si riattiva il metabolismo allora mangerai in maniera più normale e perderai il peso in maniera più sana dandogli modo di non preoccuparsi vedendoti mangiare.
    Alla fine troverete un punto d'incontro, lo fa perchè ti ama.
    Ti stringo forte, un bacio.

    RispondiElimina
  17. Tesoro!! Arriva ai 50 kg, fai tutto di nascosto se riesci.. Cerca di non farti scoprire.. Io ti capisco.. Quando i miei mi chiedono quanto peso, dico sempre 54kg.. Finora nn mi hanno mai pesata, si fidano.. Mi hanno detto ke mi vedono piu magra, ma ho detto di essere piu tonica x via di tutto lo sport ke faccio... Lo faccio x me, x la mia felicità... Fallo anche te se è quello ke vuoi... Un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che gli riparlerò,.vorrei essere sincera con lui,, mi pesa troppo altrimenti questa situazione!

      Bacio

      Elimina
  18. Ei ciao!! Mi dispiace che non sia andata bene. Ad ogni modo, è normale che chi ti vuole bene tende ad essere molto protettivo nei tuoi confronti. Vuole solo il tuo bene.
    Io non sono assolutamente un'esperta. Ma penso che vedere dall'esterno una persona che non si piace a cui vuoi bene non deve essere facile. Perché vorresti trasmettere il tuo punto di vista. Vorresti fargli capire quanto bella è ai tuoi occhi. Vedi che magari hai davanti una persona che sta soffrendo ma non te ne parla. La guardi ma non sai che cosa sta pensando, e hai paura di quello che potrebbe fare. Di dove potrebbe spingersi. Ed è meglio prevenire che curare, soprattutto con una persona che ami.
    Detto questo. Io sono un'assoluta sostenitrice di, il corpo è mio e faccio quello che voglio. Ma forse potrebbe essere utile riparlarne con più tranquillità, provando a spiegare quanto sia importante arrivare a quella cifra. Confidati con lui. Forse può essere utile.
    Ovviamente è solo la mia opinione =)
    Un grandissimo abbraccio!
    TyW.

    RispondiElimina
  19. Ehy :) tu sei più grande di me e di sicuro la tua relazione è molto più seria della mia, anche se io e il mio ragazzo stiamo insieme da 2 anni e mezzo e abbiamo 16 anni. Comunque, anche a lui da fastidio che io stia dimagrendo, dice che a lui non interessa e anzi che gli piacciono i miei fianchi, ma soprattutto odia il fatto che mk sia trasformata perchè prima adoravo mangiare. Comunque, un anno fami ha quasi fatto le corna (se non me le ha fatte) con una ragazza magrissima. Da quel momento ho deciso che sarei diventata più magra di lei. E poi magari è anche capace di incazzarsi e chiedermi perchè voglio dimagrire.
    Comunque, anche lui lo fa perchè si preoccupa molto..
    Non saprei cosa consigliarti perchè non lo conosco, ma devi farti capire e fare in modo quanto che lui sappia quanto è importante per te arrivare ai 50 kg. Allo stesso tempo peró è una cosa tenera che si preoccupi, vuol dire che ci tiene veramente a te :)
    Buona fortuna per tutto :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara :)
      Oggi gli parlerò! Poi vi aggiorno :)

      Elimina
  20. Si preoccupa molto, tutto qui...
    Io non so cosa dire, non sono affatto esperta in queste cose... comunque cerca di non angustiarti, per un paio di giorni mangia davanti a lui molto più del solito (approfitta di questi giorni da 1000kal) così si tranquillizza.
    Io ti consiglio di non dirgli più niente di questa storia, ne dei 50kg e niente. So che è orribile mentire e tenere dei segreti, che in tutti questi mesi è stata dura mentirgli e che hai iniziato il discorso proprio perchè non volevi più mentire... ma a quanto pare non è possibile.
    Raggiungi i 50kg senza dirglielo e poi smetti, così lui sarà meno preoccupato... com'è che si dice?, ehm, "menti per il suo bene". E' una bugia bianca dopotutto.

    In bocca al lupo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da una parte la penso anche io così ma dall'altra parte non ne la sento di dirgli bugie ancora, tra una settimana abiteremo insieme e non si quanto tempo ci vorrà ad arrivare a questi 50kg maledetti..quindi potrebbe durare qualche settimana come molto più tempo visto la mia lentezza di metabolismo..
      Quindi oggi gli spiegherò alcune cosine :)

      Grazie mille

      Elimina
  21. Spesso quando finiscono i genitori, iniziano le persone con cui abbiano un rapporto d'Amore, poi ci sono amici e conoscenti. Ognuno deve mangiare quello che altri voglio che tu mangi e vogliono che si pesi quanto va bene a loro, modelli e relativi stili. Quando ingrassi molti invece se ne fanno un baffo e ti chiedono quando si andrà a fare una bella maggnata... Oppure molti ragazzi ti mollano direttamente perché sei troppo grassa e sudi troppo. Bisognerebbe adottare uno di quei caratterini come Oriana Fallaci.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti tanti si aspettano da me che sia la buon gustaia di sempre ma ora proprio non lo sono più, anzi dopo sto anche male!
      Be' ma non possono capire ;)
      Bacione

      Elimina
  22. Ela, secondo me devi stare attenta a NON diventare quella che gli altri vogliono che tu SIA per loro... Pensaci bene a queste cose. Sembrano innocue ma sono le basi di rapporti chiari e duraturi. Te lo dice un senior cioè un anziano e sai l'esperienza quanto conti e sia importante.

    RispondiElimina