lunedì 15 luglio 2013

Basta

Ok BASTA

Non ho più nessun controllo

Non posso andare avanti così

Ho perso il controllo in tutto..il cibo..i sentimenti..i gesti

Questa non sono io

È passato 1 mese con le calorie libere, ok mi ha aiutato a riattivarmi un po' il metabolismo e stabilizzarmi sul 52
Ma sento che così non va bene
Senza un preciso controllo sul cibo anche tutto il resto della mia vita perde questo controllo

Caxxo ho passato una notte abbracciata ad un altro uomo e non faccio altro che pensare a questo
Ma questa non sono io!! Non sono una Troia (ok non ho fatto nulla di così grave ma mi sento così), non sono una che tradisce
Sento che ho perso il controllo in tutto

Vorrei scomparire per un po'..non posso e lo so
L'unica cosa che posso fare è tornare a capofitto nella mia
Mania per quel numerino sulla bilancia
Almeno non avrò tempo per combinare altri casini

Sono una codarda e una fallita! Non ho avuto il coraggio di dire dell'abbraccio al mio ragazzo e sono ancora più STRONZA perché stamattina non vedevo l'ora di uscire di casa e andare al lavoro..e forse si di vedere Daniel

Quanto mi odio

Basta Ela!
Devo darmi una regolata

Da oggi, lunedì 15 luglio riprendo in mano la mia dieta
Da oggi riprendono la corsa verso i 50kg
Entrò il 1 agosto li avrò.

Ecco il mio d.a. previsto per oggi:
Colazione: nulla
Pranzo: 1 pesca - 1 mela (100cal)
Merenda: yogurt (200cal)
Cena: melone (150cal)

Totale: 450cal
+
30min cyclette


Vi lascio una foto del lago fatta nel weekend..








31 commenti:

  1. Bellissimo il lago..
    Comunque volevo dirti che è normale sentirsi così per la perdita del controllo, ti senti strana perchè non pensi al tuo obiettivo che di solito nei soggetti con dca e anoressici non scompare mai, anzi, le fa entrare in un loro mondo dove non esiste nessun altro, nessun amico, nessuna vita sociale etc.

    Buona fortuna e, anche io ho fatto una cosa simile con un ragazzo. Cioè, una sera il mio ragazzo mi chiama e dice che non possiamo più stare insieme, ero ad una festa di classe.. così alle 2/3 di notte prendo e vado in bagno a piangere, è arrivato un mio compagno di classe che mi è stato vicino tutto il tempo e ha dormito abbracciato a me per tranquillizzarmi. Io gliel'ho anche detto 'se lo fai per pietà o compassione lasciami stare eh' e lui 'sei una mia amica, lo farei per tutte le mie amiche!'

    E non c'è stata cosa più sincera (:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho tradito la fiducia del mio fidanzato
      Ho un caos dentro di me
      Un abbraccio

      Elimina
  2. Leggo solo ora i post del tuo weekend. Commentantodi precedentemente avevo espresso qualche perplessità sul fatto che tu parli più di d. che del tuo ragazzo e tu mi hai risposto che è un modo per uscire dalla tua routine. Cavolo, se dopo pochi giorni di convivenza parli di routine, dopo dieci anni di matrimonio che dirai? Io ho avuto due convivenze piuttosto lunghe e entrambe finite per diversi motivi, ma ricordo che il mio stato d'animo era ben diverso. Vedi, io da quando hai iniziato o a parlare di D. ho pensato subito che questo ragazzo ti deve piacere parecchio, ma non ti ho detto nulla per non gettare avventatamente benzina sul fuoco, ma ora è diverso. Qui non si tratta di fare qualcosa di male o di avere "secondi fini", ma di attrazione....Gettandoti a capofitto nell'ossessione del cibo non risolverai nulla Ela, ma rischi di ammalarti e di rovinare quello che hai di bello. Non devi sentirti in colpa di nulla perchè siamo esseri umani, ma onestamente ti dico che secondo me hai bisogno di un aiuto professionale che ti aiuti a scigliere un pò di nodi nella tua vita. Non devi scivolare nell'anoressia per paura di innamorarti di un'altra persdona. La vita non è mai semplice per nessuno e hai l'età per affrontarla di petto. Cavolo Ela non hai 15 anni, Se hai un'amica fidata parla con lei di tutto questo, è già un inizio. Le opinioni delle readers del tuo blog, compresa la mia lasciano il tempo che trovano. Con affetto. Dany

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dany, grazie mille.
      Lo so che non è il modo giusto
      Dannazione se lo so..
      Ho così tanto caos dentro di me che non riesco a connettere nulla di sensato
      Diavolo io l'anno prossimo mi devo sposare e guarda che combino!
      Mi sale un grande odio verso me stessa perché non posso cascarci cosi facilmente con un ragazzo, non mi è mai capitato di essere così fuori controllo
      Dall'altra notte non faccio altro che pensare a Daniel e non va bene, magari è solo per poco ma questo poco mi distrugge perché non è giusto
      Perché il mio ragazzo non se lo merita
      Devo calmarmi e chiudere con questi pensieri

      Baci

      Elimina
    2. Ehi, non tormentarti così...dici che il tuo ragazzo non se lo merita. Certo che no, nessuna brava persona meriterebbe la sofferenza, per qui se c'è qualcuno che soffre sei solo tu. Ti do un piccolo spunto di riflessione..allora tu dici sempre che il tuo ragazzo si fida ciecamente di te. Bene, non c'è niente di peggio che una persona gelosa e ossessiva, che ci controlla e tormenta..Trovo che siano persone malate e spesso, come la cronaca ci insegna, pericolose. Però c'è un limite a tutto. E' un grave errore dare una donna per scontata. Cos'è, ora che dovete (dovete o volete?) sposarvi nulla può indurti in tentazione? Un weekend in barca su un romantico lago, un solo letto e bla bla bla non sono sufficienti a dare al tuo uomo un poco di sana inquietudine? Forse hai programmato troppo la tua esistenza e un poco di sana gelosia da parte del tuo ragazzo ti farebbe sentire più desiderata e viva, e non ti infatueresti del bel collega di turno. Per quanto riguarda Daniel cerca di non idealizzarlo troppo...sarà un bravo ragazzo, ma lo conosci poco e non si conosce mai abbastanza nessuno..Coraggio..Dany

      Elimina
    3. Mi stai dando una grande mano, non immagini nemmeno quanto!
      Sai effettivamente spesso mi chiedo perché lui non sia minimamente geloso.. e mi manda in bestia quando mi dice che lui non vede la minima differenza di quando avevo oltre 20kg in più! So che lo fa in senso buono ma questo mi turba, mi sento poco apprezzata e desiderata e forse è questo..
      Oppure no..non lo so

      Su Daniel hai ragione..lo conosco poco..però c'è qualcosa che mi attira verso di lui
      Non so perché..lo eviterò..oggi non sono nemmeno uscita dal mio ufficio x la pausa x non vederlo ._.'
      Patetica lo so..

      Grazie Dany

      Elimina
  3. E se anche fossi innamorata di daniel cosa c'é di male? É mica un omicidio non puoi avere la vita già programmata a 25 anni! Non sfogarti restringendo non risolverai nulla, ti devi punire per cosa???? É una reazione assurda, é un modo come un altro per non guardarsi dentro capisco che fa male ma diventando anoressica peggiori le cose, tu adesso vuoi i 50 ma restringendo così fra due mesi ti ritrovi con un sondino nasogastrico altro che normopeso! Arrivata ai 50 vorrai i 48 poi i 45 e così via. Lascia perdere Ela, non ti conosco ma non posso stare a guardare una ragazza che si uccide lentamente, parlo per esperienza perche' sono stata ricoverata due volte e non voglio che altre ragazze debbano passare l'inferno che ho passato io... la lettrice di ieri ,mi chiamo Elisabetta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, tranquilla che non mi butto nella malattia, io ho un mio obiettivo fisso a 50kg, sotto non voglio e non ci penso nemmeno a scendere
      Ultimamente ho cercato di metter da parte, non riuscendo del tutto, le mie piccole ossessioni per il cibo/peso ma ho creato solo problemi perdendo questo controllo che ho avuto per tanto tempo
      Ora lo rivoglio per rifugiarmi, per avere la
      Mente occupata
      Tranquilla che non cerco la magrezza assoluta
      Cerco solo un modo (sbagliato lo so) per staccare

      Non posso essermi innamorata di Daniel, non posso e non voglio
      Il amo il mio ragazzo..

      Che crisi che ho :(

      Grazie del tuo commento, un abbraccio

      Elimina
  4. So che non diventerai anoressica perche` l'hai detto chiaro e tondo che vuoi raggiungere i 50 e stop e non sei per l'estrema magrezza quindi io mi fido di te e so che non ti stai "butando" nell'anoressia.. Detto cio` la dieta si puo` esserti d'aiuto ma qui si tratta di fare un esame di coscienza e capire le proprie emozioni , capire cosa e` giusto o non giusto fare per te.. Devi capire cosa provi tu in questo momento ,senza sentirti in colpa..a presto cara :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cosa giusta per me è che tutto torni come prima
      senza nessun pensiero, pensiero di troppo, su Daniel e su cosa mi trasmette

      Voglio non pesare
      Voglio far finta di nulla
      Per farlo devo tornare a controllarmi

      Un abbraccio

      Elimina
  5. Come la vedo io: Ela, primo, ora calmati...! Non hai fatto nulla di male. Cancella tutti i tuoi pensieri e cerca di tornare alla quotidianità, alla normalità. Concentrati sul tuo peso se ti serve a distrarre la mente e sempre con l'equilibrio che hai mantenuto fino ad oggi. Non parlare più a te stessa di questa cosa. Quel che è stato è stato. Sei stata felice anche in quei momenti e questo non lo puoi negare. Ora rischi di rovinare il ricordo ed inquinare il futuro. Guarda avanti. Ma qualsiasi cosa accada non farti delle colpe morali inutili come insegnano subdolamente molte religioni. La salute si salva anche con una piccola dose di menefreghismo. Giusto o sbagliato?....... ma fregatene!!!! essere amici non è un peccato e se poi c'è qualcosa di più vuol dire che funziona meglio di quello che hai seminato fino ad ora. I sensi di colpa possono disintegrarci....credi ad una persona che di esperienze ne ha avute tante. Ritorna al lavoro, al controllo moderato della tua linea e poi fai un check-up al tuo lato affettivo per vedere davvero qual'è la persona con cui puoi stare bene. Baci. Non dare retta nemmeno a me. Ogni pensiero è unico quando è retto da una convinzione a cui crediamo. Baci dal tizy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non riesco a fregarmene è quello il problema
      Ho troppi pensieri caotici..
      Si mi devo calmare

      Baci Tiz

      Elimina
  6. Che bella foto!
    Sai, anch'io ho perso il controllo, ma comunque mi sono stabilizzata sui 52 kg, ma il perdere il controllo mi fa sentire inutile, sbagliata, in colpa. Dico che ho perso il controllo, ma in realtà penso comunque quasi sempre al cibo, credo di capirti! Ma si riprende in mano la determinazione e si va avanti, stai tranquilla! Poi prova a spiegare al tuo ragazzo cosa è successo: la sinceritá prima di tutto!
    Ti stringo,
    Effe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho il coraggio di dirglielo..non ora
      Grazie cara

      Elimina
    2. Occhio che anche la sincerità a volte può far danni.... ma questa è solo una mia opinione personale.

      Elimina
  7. Elaaaaaaaaaaaa! finalmente ho il blog!!! Fa un po' schifo per ora, ma migliorerà!

    So che non è un consiglio da persona sana (ma chi di noi lo è?), ma secondo me fai bene a rifugiarti nella tua ossessione. Certo non porta a nulla di buono, devi fare attenzione, ma per esperienza so quanto sia confortante...Hai bisogno di sparire, ma non puoi..l'unica cosa che puoi fare è trovare un nascondiglio sicuro in qualcosa che ti dà almeno la sensazione di sparire.
    Sei una ragazza forte...io ho ceduto, ho ripreso un kg e mezzo..ma sono caduta mille volte e mi sono sempre rialzata, quindi ricomincio da 55.6 kg verso i 48!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dai il link diretto cara?

      Elimina
    2. http://fitspoliving.blogspot.it/

      :))

      Elimina
  8. Ela calmati. Sicuramente in queste settimane ti sarai sentita più libera, avrai fatto cose più piacevoli che stare a dieta e desiderare di mangiare cose che non ti permetti. Perché la tua dieta che vuoi fare è davvero poco...con questo caldo non vorrei che tu stessi male...
    Se la segui però devi stare attenta, e una volta arrivata a 50 chili fermarti. Lo dico perché non voglio che tu poi,, , presa dall eccitazione di aver perso peso, voglia scendere ancora, e poi ancora e poi ancora. Non voglio che tu cadda nella trappola.
    Ti voglio bene
    Fai attenzione tesoro
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fermerò cara..mi conosco..il controllo che voglio ritrovare comporta anche questo, il sapermi gestire

      Un abbraccio e anche io ti voglio bene

      Elimina
  9. mmmmm... anche io, come Elisabetta, ho subito pensato che Daniel avrebbe portato questo genere di problemi... Ma sei umana, provare attrazione per un uomo è assolutamente normale. E' anche vero, però, che si tradisce prima di tutto con la testa e se hai effettivamente tradito, questo puoi saperlo solo tu. Così come solo tu puoi sapere se il dolore che provi deriva dall'aver fatto del male al tuo ragazzo o, piuttosto, dall'infatuazione per Daniel e la storia dell'aver ferito al tuo ragazzo è solo una scusa che dai a te stessa.
    Ti pongo questi problemi per esperienza personale (molto simile alla tua)... sono arrivata ad un punto tale per cui anche solo vedere il mio ragazzo di allora mi dava veramente fastidio. Questo è successo perchè mi sono trascinata nell'innamoramento per troppo tempo. Perchè ricorda che l'amore è cosa ben diversa dall'innamoramento. E sta a te sentire (e non decidere) se l'infatuazione che hai per Daniel (e che lui evidentemente ha per te) è superabile o no.
    Attenta anche ai desideri di sincerità.. L'unica cosa che ferirebbe davvero il tuo fidanzato è sapere questa cosa... se senti che la supererai (senza fare cavolate tipo non mangiare) non parlargliene..ma se lo vedi indifferente nei tuoi confronti indaga e fagli notare le tue esigenze di attenzione da parte sua...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara seguirò i tuoi consigli :))

      Elimina
  10. Tesoro ti capisco.. Ma stai attenta.. Molte volte ho fatto i tuoi pensieri, e dal tuo post sai cosa si capisce? Ke anche te ci stai dentro fino al collo.. Fermati ai 50.. Un bacio

    RispondiElimina
  11. A questo punto ti consiglio di stare più lontana da Daniel. Gli uomini amano il rischio e se perdono il controllo possono far succedere casini, soprattutto sentimentali.. :S

    Bhe, fai bene a riprendere il cammino..un po' di stacco ci voleva però :)
    Bisou!

    RispondiElimina
  12. Piccola...secondo me non dovresti allarmarti cosi tanto...ank io ho momenti in cui mi interesso particolarmente a un'altra persona che non sia il mio lui, mi è capitato due volte...e mi sn sentita terribilmente in colpa, ma col tempo passa e capisci davvero quanto tieni al tuo lui...ma frs dovresti prendere un po le distanze da daniel...almeno per un po. Ti stringo forte! Non sei sola! Un bacione

    RispondiElimina
  13. Hai fatto bene a stabilizzare il peso sui 52,ora riprendere sarà meno stressante. Non preoccuparti..ci sono momenti in cui sembra di aver perso il controllo su tutto ma nella maggior parte dei casi tutto torna nel suo equilibrio senza che tu te ne renda conto. Sii positiva e tutto andrà meglio! Perfetto il D.A.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  14. Hai fatto bene a non dire niente al tuo ragazzo,che senso avrebbe avuto?liberarti la coscienza?facendolo stare male per una cosa che tu sai di aver sbagliato e che vuoi interrompere.E se non la vuoi interrompere lo lascerai e a maggior ragione non ci sarebbe bisogno di dirglielo...inutile.Ti auguro di fare la scelta giusta,ti dico solo che se hai scelto di stare tutta la vita con lui allora devi tagliare tutti i rapporti con Daniel,se invece credi di aver sbagliato,che Daniel sia l'uomo giusto...allora sai cosa devi fare.Buona fortuna.

    RispondiElimina