mercoledì 23 ottobre 2013

Visita dalla dietologa

Ok appena tornata
Sono insoddisfatta...cioè non so cosa mi aspettavo ma bo non so cosa dire


Praticamente mi ha pesato (49kg sulla sua bilancia!), altezza, misure varie (vita,fianchi,polso,ecc)
Mi ha misurato anche la massa corporea, grassa e magra, l'acqua

Le ho dovuto portare anche le ultime analisi del sangue che ho fatto mese scorso dal ginecologo

Mi ha fatto diverse domande sulle mie abitudini ecc..
Mi ha chiesto una mia giornata tipo
Che dieta ho seguito fino ad ora

Mi ha detto che devo smetterla di contare le calorie e del perché non mi serve
Che ho rovinato il mio metabolismo e che ci vorrà un po per mettere tutto in regola

Mi ha stilato una dieta di mantenimento per 1 mese, da 1600 calorie giornaliere (!!!)
Che sicuramente inizialmente prenderò peso, non dovrei più di 5kg però (.....)
Che però appena regolerò tutto sicuramente perderò i kg senza fare nulla e arriverò al mio peso giusto

Tra un mese devo tornare da lei


Bo sono perplessa..e ora?

Devo seguire questa dieta ma effettivamente io sono quella di prima cioè ho le stesse paure..cioè sono un po' confusa..

Cioè bo..
Devo elaborare la cosa mi sa


13 commenti:

  1. Fare questa dieta, iniziarla non vuol dire cambiare. Tu le paure le avrai sempre, a volte più "forti" di altri, ma la paura non passerà mai. Il tuo compito è forse quello di conviverci, accettarlo e rifiutarlo. Il danno è fatto, non credo che tornerai mai a mangiare un piatto di pasta, fare il bis e non sentire quella vocina che ti dice che hai sbagliato, ecco... Sono così pessimista xkè x me è così x me. è una cosa normalissima! Stai x mesi sotto le 1000 kcal e ora ti ritrovi ad assumerne 1600.
    Va tutto bene, tu, però, impegnati a seguire la dieta e a sentirti bella(tutte le donne sono belle, ok? nessuna eccezione!)<33

    RispondiElimina
  2. *rifiutarlo nel senso di non dare ascolto alla "vocina"

    RispondiElimina
  3. É una dieta, non una mappa di vita. É una dietologa e non una psicologa . Non dovevi aspettarti nulla di differente da questo ...ora sta tutto in mano a te

    RispondiElimina
  4. A me sembra sia stato un buon appuntamento, forse devi ancora rielaborare quello che ti ha detto. E' molto importante che tu cerchi di seguire il piano alimentare che ti ha dato, all'inizio sarà dura anche perché ti sentirai gonfia, ma ricorda che la sensazione di gonfiore NON significa grasso. Il metabolismo a poco a poco si riprenderà e vedrai che un giorno ti sveglierai completamente sgonfia :)
    Naturalmente sarà difficile anche mentalmente...ma ce la puoi fare!
    Buona fortuna :)

    RispondiElimina
  5. Sono d'accordo con quello che dice Justvicky...non devi assolutamente prenderla in parola. Questo non significa continuare a mangiare da schifo, ma aiutarti pian piano con questa dieta che ti ha stilato. Se vuoi un consiglio, non pesarti le prime due settimane, poi vedrai che una volta smosso il metabolismo è come hai detto tu.... Perderai i chili fino al tuo peso ideale. Sono con te Ela <3

    RispondiElimina
  6. Magari all'inizio 1600 sono un aumento un po' troppo .. Radicale.
    Davvero.
    Sono a favore di rimettere in sesto il metabolismo, ma ti consiglierei di aumentare inizialmente fino a 1300-1400 x poi procedere gradualmente verso le 1600. Magari elimina gli spuntini! :)

    RispondiElimina
  7. Mammamia, io non sarei mai capace di passare dalle mie amate 400-500 al triplo! D:
    Buona fortuna, vai dove ti porta il tuo cuore.
    Bisou!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questo sopra è un commento inutile

      Elimina
  8. Io... oh, Ela, devo essere sincera, a me non piace.
    In QUALSIASI tipo di lavoro esistono professionisti e persone di cui non ci si dovrebbe fidare: non è difficile capire dove io collochi questa dietologa.
    Innanzitutto dovrebbe comprendere quanto sia difficile, per una donna abituata ad assumere 600-900 kilocalorie quotidianamente, passare improvvisamente a quasi triplicarle.
    In secondo luogo sfido qualsiasi persona magra o nel suo perfetto peso forma a consumare 1600 kilocalorie al giorno: non lo fa nessuno.
    Anche consumando 400 kcal a pasto, come si dovrebbe, alla fine della giornata si totalizzerebbero 1200 kcal.
    Ora sicuramente verrò contraddetta, ma resto convinta della mia posizione.
    Inoltre lei ha sostenuto che al massimo ingrasserai di cinque chili.
    A questo proposito ho due osservazioni:
    1. Se tu mangiassi normalmente, non potresti mai ingrassare di cinque chili, perchè non sei sottopeso;
    2. In un mese ingrassare di 5 chili è sbagliato tanto quanto perderli.

    A me sembra che lei, magari influenzata da ciò che le avrà sicuramente detto Dan, abbia pensato che tu sei malata.
    La reazione? Esagerare.
    Pesi 50 kg? Bene, poco importa se sei alta 1.62 ed è un peso adatto a una donna magra di tale altezza... portiamola a 55.
    Assumi 1000 kcal al giorno? Okay, avanziamo fino a 1600.
    Sono sicura che se tu avessi detto che ne ingerisci 1500, ti avrebbe portato a 1800.

    Ovviamente, Ela, queste sono solo opinioni personali... le mie. Ovvero quelle di una ragazza che non ha un background medico, in quanto ha scelto una carriera accademica nel ramo umanistico.
    Io non so bene cosa tu stessi cercando da una dietologa.
    Il fatto è che sai bene, secondo me, quali sono i cibi sani e appropriati per una corretta alimentazione: colazione abbondante, a pranzo un primo + frutta, uno spuntino, una cena proteine + verdure e qualche sfizio di tanto in tanto.
    Tu sai già tutto questo, solamente che è difficile seguirlo... :)

    RispondiElimina
  9. Ehm sei libera di decidere se seguire il percorso che ti ha indicato la dietologa anche se all'inizio sarà dura ma alla fine arriverai a stare bene oppure continuare come hai sempre fatto ed autodistruggerti! Sappi che ci saranno delle conseguenze se seguirai la via sbagliata e alla fine quando avrai toccato il fondo sarà molto difficile venirne fuori...sempre se tu vuoi uscirne!

    RispondiElimina
  10. Beh, piano piano...forse devi abituarti all'idea..é normale.
    Peró i 5 kg non ti renderanno meno felice, anzi..Secondo me dopo che le tue paure saranno slegate dal corpo e dal peso, potrai finalmente avere una vita migliore, "sprecando" energie in cose che ti migliorano e ti rendono felice..mentalmente, emotivamente ecc..
    I primi passi fanno sempre paura..
    Coraggio, sei sulla buona strada!!
    Un bacio

    RispondiElimina
  11. Cucciola, lo so come ti senti. Vorresti guarire dalle tue ossessioni, ma quella dieta che ti ha fatto ti spaventa, perchè devi mangiare e perché forse aumenterai di peso...anche io ero spaventata la prima volta. Poi mi sono fidata...ed è stato facile quando avevo qualcuno che cucinava per me, mi sentivo più tranquilla e meno ossessionata. Prova con Dan, lui ti aiuterà di sicuro
    Coraggio Ela
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Cucciola, lo so come ti senti. Vorresti guarire dalle tue ossessioni, ma quella dieta che ti ha fatto ti spaventa, perchè devi mangiare e perché forse aumenterai di peso...anche io ero spaventata la prima volta. Poi mi sono fidata...ed è stato facile quando avevo qualcuno che cucinava per me, mi sentivo più tranquilla e meno ossessionata. Prova con Dan, lui ti aiuterà di sicuro
    Coraggio Ela
    Un abbraccio

    RispondiElimina