venerdì 29 novembre 2013

Pericolo

Si stanno avvicinando i giorni di pericolo per me.

Il 3 dicembre di due anni fa inizio la mia lotta contro i kg di troppo
In un anno se ne sono andati via ben venti kg e dal sovrapeso sono arrivata finalmente al normapeso
Tra alti e bassi invece nell'ultimo anno ho perso altri 5/6kg.

Be che dire sono fiera di me nonostante ormai io sia sommersa da ossessioni ecc..

MA

Una parte di me che razionalmente ha deciso di prendere le redine in mano cercando di placare le ossessioni seguendo una dieta sana ecc verso questo periodo si perde

Arriva il momento dove mi dico "come mi sentivo potente un anno fa..due anni fa"
Avevo uno scopo "perdere peso"
e in questo periodo pre natalizio ce la facevo e anche bene
Essere una delle poche che perdeva peso sotto Natale era una soddisfazione immensa (patetica lo so)

E la mia testolina stupida in questi giorni...sta pensando di "dai dal 1 dicembre al 23 dieta"
Ma dieta quale? Quelle idiote mie.

Insomma ho gli allarmi in testa che mi segnalano pericolo

Maledetta me.





29 commenti:

  1. Anche ora hai un obiettivo : stare bene! Lottare contro la propria mente è MOLTO più difficile che lottare contro i chili. Dimagrire e non mangiare è fin troppo facile... È facile plagiare il proprio corpo. La mente, invece, è un nemico molto più forte che non si lascia comandare altrettanto facilmente. Se ci riuscirai, se riuscirai a non dar peso ai pensieri malati, allora potrai sentirti DAVVERO forte!
    ... E tutti che ne sei capace ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... E sappiamo tutti che ne sei capace ;) *

      Elimina
  2. pensa a star bene e goditi questo periodo di feste
    un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Esercizio mentale.....come starei se perdessi il lavoro e avessi problemi economici? Come starei se Dan mi voltasse le spalle? Come starei con dei problemi di salute? Non voglio banalizzare, perchè so che i disturbi alimentari hanno radici complesse e profonde, ma ti prego, pensa a una vita densa di difficoltà. Sono sicura che non avresti l'ossessione del cibo, in quanto avresti altre priorità. Se ti senti così fatti seguire da uno specialista e chiudi questo blog, che secondo me non ti fa bene per niente. Perdona la durezza, ma è un pensiero sincero da chi ti segue dall'inizio con affetto. Bacio.

    RispondiElimina
  4. Anche a me capita. Ci sono periodi in cui ho nostalgia di quando "ero potente". Ma per cosa? Che obiettivi? E poi? E guardati ora cosa ti tocca portarti dietro...i kg si perdono, non è difficile, la propria testa invece è pesante da sopportare, può diventare il tuo peggior nemico se non la curi! Se ci ributtiamo a cercare quella "potenza" ci bruciamo il cervello, al che la nostra Vita finirebbe nel cesso.
    Meglio tenersi strette la Vita, che già è difficoltosa di per sé!!

    RispondiElimina
  5. E' positivo invece che tu abbia degli allarmi in testa che ti dicono "PERICOLO!!", perchè nel momento in cui hai la consapevolezza del pericolo, puoi essere in grado di difenderti da esso: sai che certi pensieri sono fuorvianti e non ti potreranno a niente. L'illusione della forza s'infrange miseramente contro la constatazione che quello che credevi di poter controllare alla fine ti controlla in misura spietata e compromette negativamente la tua qualità della vita. Non farti questo. Sei una ragazza intelligente, e sai perfettamente quale sia l'unica cosa giusta da fare: farti seguire da una dietista/nutrizionista. Non c'è altro modo per riprendere in mano le redini della tua vita e non perderti in cose che non ti porteranno assolutamente niente di positivo, salvo una transitoria soddisfazione che rapidamente lascerà il posto ad una - perdonami il francesismo - vita di merda.
    Un abbraccio...

    RispondiElimina
  6. Se sei riuscita a perdere 26 kg e sentirti forte, pensa come ti sentirai forte a stare bene e non cedere alle ossessioni! :) è una grande soddisfazione anche questa :D
    in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  7. Immagina, io vorrei tornare a dieta per il Natale, paurissima di rimettere su peso!!
    Tua Betty <3

    RispondiElimina
  8. Ciao ela, sono Lauretta. Ho aperto un nuovo blog: http://obiettivorinascita.blogspot.it/
    Sei stata bravissima finora, mi sono sempre tenuta aggiornata, sono orgogliosa di come sei riuscita a seguire la dieta della dietologa tenendo a bada le tue ossessioni. Non mollare ora, continua così. Un bacio

    RispondiElimina
  9. Tesoro mangia poco e sano, normale, affronta la cosa con tranquillità...non farti prendere dall'ansia, cerca solo di stare leggera in questi giorni per poi abbondare a natale... tutte le persone normali fanno cosi... un bacio ^^

    RispondiElimina
  10. Prima eri quella che perdeva peso sotto le feste, adesso puoi essere quella che riesce a mantenerlo stabile, senza ingrassare, sempre in questo periodo difficile...ovviamente senza diete idiote, solo quella ufficialmente riconosciuta della dietologa ;)

    RispondiElimina
  11. I pensieri malati a volte sono inevitabile ma tu puoi deciere di non ascoltarli per tutti i motivi che conosci.La tua nuova sfida è quella di chiudere con la Ela dei natali passati e ricominciare con quella nuova,che vuole stare bene.

    RispondiElimina
  12. Quante opinioni diverse, con buoni consigli salutistici. Ma molte di noi poi continuano a perseguire i loro obiettivi magari anche di nascosto. Come va Ela? Non ti ho più sentita.... Ti abbraccio! Nila

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma a te ti hanno tirato fuori col forcipe?? Così si spiegherebbe la tua devastante cerebrolesione. Guarda che tu davvero sei ridicolo/a bene, fatti un esame di coscienza, pagliaccio/a! Vergognati e falla finita con le tue stronzate.. e alla svelta...

      Elimina
    2. Pagliaccio direi...è una vecchia conoscenza sotto mentite spoglie.....solo un idiota non capirebbe chi è

      Elimina
    3. Sì, lo so bene. Vecchio in tutti i sensi. Non è nemmeno capace di camuffarsi anche se sta dietro alle ragazzine... che schifo... Il bello è che lo sanno tutti e gli danno pure corda. Inquietante come cosa... Peccato non esista la censura su blogger... Certe teste di cazzo pericolose barra ridicole andrebbero affossate il prima possibile..... ke pena.... speriamo capisca e se ne vada al più presto, il suo blog e affini....

      Elimina
    4. Ogni tanto "minaccia" di sparire, fa l'offeso, il ferito, l'incompreso e poi torna più squallido che mai, tirando in ballo la libertà di espressione e menate simili.....mi dispiace che alcune di queste ragazze sono minorenni, mentre altre solo minorate che non hanno capito che quello del dca è solo un pretesto....che immenso squallore.

      Elimina
    5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  13. Ela...coraggio.
    Lo so che c'è una parte di te prepotente che vuole continuare a fare di testa tua, c'è anche in me e a volte prevale...ma guarda al futuro, non voltarti indietro...sei una persona stupenda e il passato ti ha temprata per farti diventare come sei adesso.
    perchè tu sei più forte delle tue ossessioni, ne sono sicurissima, devi solo capirlo e accettarlo anche tu, soprattutto vederlo.
    bacione
    scusa per la mia assenza...

    RispondiElimina
  14. Spero che il tuo prolungato silenzio sia dovuto ad un distacco da questo mondo malato. Te lo auguro di cuore

    RispondiElimina
  15. Ti meriti di essere orgogliosa di te stessa e serena. Goditi questo periodo con tranquillità!

    RispondiElimina
  16. Non credo tu abbia motivo di preoccuparti...hai dimostrato già a te stessa di avere una grande forza di volonta, molte persone non la trovano e non raggiungono mai nella loro vita il normo-peso...tu si!!! e come lo hai raggiunto saprai mantenerlo e ottenere tutti i risultati che ti sei prefissata, non ti sconfiggerà di certo il natale...
    ti seguo!
    xoxo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, infatti si vede... Sì sì... Ma cosa avete in testa?? ...

      Elimina
  17. Ela...dove sei finita? Non ha più scritto.... Sono preoccupata per te... ciao da Nila. Fatti viva...!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SI SARA' TIRATA FUORI DA QUESTA MERDA. LO SPERO PER LEI

      Elimina
    2. Sono d'accordo. Stando con gli zoppi si impara a zoppicare. E molti di questi/e sono pure altamente ritardati, quindi non capiscono il danno che fanno... Guardali poveracci... No comment.

      Elimina
  18. Non so perchè il mio blog non rileva più alcuni feed..cercherò di vedere se scrivi andando tra i lettori fissi invece che seguire l'elenco di lettura..
    Buon anno!!
    Ti capisco quelli sono i momenti piu difficili perchè magari si vorrebbe cedere a certe tentazioni..ma considera che sarebbe un "beneficio" illusorio a breve termine!pensa a come staresti a lungo termine invece se dai ascolto a quella vocina e rovini le cose belle della tua vita e tutto quello che hai costruito!
    Tieni duro!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina